L’8 Aprile 2017, nel locale della Chiesa Oikos di Milano, in Via Teramo ang. Via Davide Campari, dalle ore 10.00 si terrà la nostra terza conferenza teologica aperta a tutti. Lo scopo sarà quello di offrire un percorso tematico che, applicando la metodologia della teologia biblica, evidenzi lo sviluppo della concezione della grazia nei libri biblici, ben contestualizzati nel loro quadro storico. Oltre a quattro sessioni nelle quali interverranno i relativi oratori, sarà lasciato abbondante spazio per libere domande e considerazioni da parte di tutti i presenti.

Il programma ufficiale:

Ore 10.00
Inizio
1. relazione Vladimir Olivero – La grazia nell’Antico Testamento
Ore 12.00
Pausa pranzo
Ore 13.30
2. relazione Simona Azzan – La grazia nei Vangeli
Ore 14.30
3. relazione Paolo Tabacchetti – La grazia nella Lettera ai Galati
Ore 15.30
Coffee Break
Ore 16.00
4. relazione Davide Galliani – La grazia nella Lettera ai Romani
Ore 17.00
Domande e termine dei lavori

Di seguito le note biografiche dei relatori:

Simona Azzan,
classe 1990, nasce a Como. Consegue la laurea in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano nell’a.a. 2011/2012 con una tesi intitolata “Prigionieri della propria libertà: male e libero arbitrio in Severino Boezio”. Successivamente completa il percorso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche con il massimo dei voti, discutendo una tesi magistrale dal titolo: “La spada e il pastorale. La sfida politica della religione nel Leviatano di Thomas Hobbes”. Sta attualmente svolgendo il dottorato di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano. I suoi indirizzi di studio sono rivolti principalmente ai temi etici, politici e religiosi nel pensiero moderno, analizzati con particolare attenzione all’esegesi e all’ermeneutica biblica.

Paolo Tabacchetti, 42 anni, infermiere in Terapia Intensiva, conosce il Signore nel 2004 dopo una vita da cattolico poco convinto. Vive in Val di Susa con moglie e figlia e Frequenta la chiesa “Il Faro” di Avigliana (TO) dove collabora con i responsabili della comunità. Studia presso la scuola a distanza dell’Istituto Biblico Evangelico Italiano.

Davide Galliani, classe 1985, nasce a Milano. Consegue la laurea in Teologia biblica pratica e pedagogia cristiana presso la Shepherd International University Italia – Facoltà Biblica Uomini Nuovi nell’a.a. 2013/2014 con una tesi dal titolo “La Bibbia fra unità e diversità: considerazioni sui libri di Isaia, Michea e sulla genesi dei vangeli sinottici”. Dal 2009 scrive sul suo blog articoli di teologia cristiana. Dal 2012 è insegnante e coordinatore nella Scuola Biblica Oikos. Nel 2014 è stato ufficialmente riconosciuto nel ministero di insegnamento dalla Chiesa Internazionale Oikos.

Vladimir Olivero, classe 1991, laureato in Lettere Classiche presso l’Università degli Studi di Milano, studia ebraico e lingue semitiche presso l’Università di Oxford. La sua ricerca si interessa dello sviluppo storico nell’ebraico classico, la semitistica comparata e i fenomeni letterari del Vicino e Medio Oriente Antico.

L’ingresso è libero, vi aspettiamo numerosi!