Lorenzo Montecchi è nato l’ 8 Luglio 1984 a Grosseto in una famiglia cristiana. Conosce sin dalla tenera età il vero amore di Dio, crescendo in sapienza e grazia.

All‘età di 8 anni sceglie di camminare con Cristo: ciò viene più volte riconfermato negli anni successivi tramite il battesimo in Spirito Santo e quello in acqua, rispettivamente a 15 e a 18 anni.

È proprio in questo periodo che gli viene data la parola che diventerà il monito per il resto della sua vita, scritta in Giosuè 1:9 << Non te l’ho io comandato? sii pur valente, e fortificati; e non isgomentarti, e non ispaventarti; perciocchè il Signore Iddio tuo sarà teco dovunque tu andrai>>.

La chiamata ad essere un ministro a tempo pieno, indipendentemente dal luogo e dalle situazioni, arriva nell’anno 2003, durante la conferenza Giovani 100%.
L‘insegnamento ricevuto era tratto da 2 Cor 5:17- 19 (Quindi se uno è in Cristo, è una creatura nuova; le cose vecchie sono passate, ecco ne sono nate di nuove. Tutto questo però viene da Dio, che ci ha riconciliati con sé mediante Cristo e ha affidato a noi il ministero della riconciliazione. È stato Dio infatti a riconciliare a sé il mondo in Cristo, non imputando agli uomini le loro colpe e affidando a noi la parola della riconciliazione.)

Da quel momento in poi, Lorenzo si impegna ad aiutare in ogni servizio e sotto ogni aspetto per il regno di Dio, dal  discepolato personale alla parte tecnica di strumentazione video e audio.

Ha frequentato la scuola profetica Oikos, la scuola di ministero a Toronto e ora la Shepherd Univerisity.

Attualmente serve come diacono nella comunità locale e nel campo del discepolato.