valori-300x300

CONOSCERE

  1. Cuore paterno di Dio, spirito di adozione (figliolanza)

Romani 8:15 E voi non avete ricevuto uno spirito di servitù per ricadere nella paura, ma avete ricevuto lo Spirito di adozione, mediante il quale gridiamo: «Abbà! Padre!»

2Corinzi 6:18 “E sarò per voi come un padre e voi sarete come figli e figlie”, dice il Signore onnipotente.

  1. Centralità di Cristo: unica via di salvezza, centro di ogni predicazione e capo della Chiesa

1Corinzi 2:2 poiché mi proposi di non sapere altro fra voi, fuorché Gesù Cristo e lui crocifisso.

Atti 4:12 In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati».

Efesini 5:23b Cristo è capo della chiesa, lui, che è il Salvatore del corpo.

  1. Profezia e ascolto della voce di Dio

1Corinzi 14:31 Infatti tutti potete profetare a uno a uno, perché tutti imparino e tutti siano incoraggiati.

  1. Sacerdozio di tutti i credenti

1 Pietro 2:9 Ma voi siete una stirpe eletta, un sacerdozio regale, una gente santa, un popolo che Dio si è acquistato, perché proclamiate le virtù di colui che vi ha chiamati dalle tenebre alla sua luce meravigliosa.

PROCLAMARE

  1. Evangelismo di relazione

Atti 16:31 Ed essi risposero: «Credi nel Signore Gesù, e sarai salvato tu e la tua famiglia».

  1. Conquista del territorio: evangelismo di preghiera e potenza

Atti 16:9 Paolo ebbe durante la notte una visione: un macedone gli stava davanti, e lo pregava dicendo: «Passa in Macedonia e soccorrici».

Atti 18:9,10 Una notte il Signore disse in visione a Paolo: «Non temere, ma continua a parlare e non tacere; perché io sono con te, e nessuno ti metterà le mani addosso per farti del male; perché io ho un popolo numeroso in questa città».

  1. Salvezza completa come processo: liberazione, guarigione interiore, guarigione fisica

1Ts 5:23 Or il Dio della pace vi santifichi egli stesso completamente; e l’intero essere vostro, lo spirito, l’anima e il corpo, sia conservato irreprensibile per la venuta del Signore nostro Gesù Cristo.

CRESCERE

  1. Maturità caratteriale

Efesini 4:13 fino a che tutti giungiamo all’unità della fede e della piena conoscenza del Figlio di Dio, allo stato di uomini fatti, all’altezza della statura perfetta di Cristo.

  1. Discepolato: trasmettere integralmente gli insegnamenti spirituali

2Timoteo 2:1,2 Tu dunque, figlio mio, fortìficati nella grazia che è in Cristo Gesù, e le cose che hai udite da me in presenza di molti testimoni, affidale a uomini fedeli, che siano capaci di insegnarle anche ad altri. 

  1. Formazione

2Timoteo 3:16 Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l’uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.

  1. Crescita

Atti 9:31 Così la chiesa, per tutta la Giudea, la Galilea e la Samaria, aveva pace, ed era edificata; e, camminando nel timore del Signore e nella consolazione dello Spirito Santo, cresceva costantemente di numero.

  1. Completezza del corpo: cinque ministeri, leadership e governo, doni spirituali, doni motivazionali, competenze personali

Efesini 4:16 Da lui tutto il corpo ben collegato e ben connesso mediante l’aiuto fornito da tutte le giunture, trae il proprio sviluppo nella misura del vigore di ogni singola parte, per edificare se stesso nell’amore.

  1. Piccoli gruppi

Romani 16:5 Salutate anche la chiesa che si riunisce in casa loro.

1Corinzi 16:19 Le chiese dell’Asia vi salutano. Aquila e Prisca, con la chiesa che è in casa loro, vi salutano molto nel Signore.

Colossesi 4:15 Salutate i fratelli che sono a Laodicea, Ninfa e la chiesa che è in casa sua.

  1. Chiesa come famiglia e famiglia come chiesa

Efesini 2:19 Così dunque non siete più né stranieri né ospiti; ma siete concittadini dei santi e membri della famiglia di Dio.

1Timoteo 3:5 perché se uno non sa governare la propria famiglia, come potrà aver cura della chiesa di Dio?

SERVIRE

  1. Lavoro di squadra (servizio e integrazione) 

Efesini 4:16 Da lui tutto il corpo ben collegato e ben connesso mediante l’aiuto fornito da tutte le giunture, trae il proprio sviluppo nella misura del vigore di ogni singola parte, per edificare se stesso nell’amore.

  1.   Rendere conto, sottomissione

Ebrei 13:17 Ubbidite ai vostri conduttori e sottomettetevi a loro, perché essi vegliano per le vostre anime come chi deve renderne conto, affinché facciano questo con gioia e non sospirando; perché ciò non vi sarebbe di alcuna utilità.

  1. Ministero femminile

Atti 21:9 Egli aveva quattro figlie non sposate, le quali profetizzavano.

Atti 18:26 Egli cominciò pure a parlare con franchezza nella sinagoga. Ma Priscilla e Aquila, dopo averlo udito, lo presero con loro e gli esposero con più esattezza la via di Dio.

Romani 16:7 Salutate Andronico e Giunia, miei parenti e compagni di prigionia, i quali si sono segnalati fra gli apostoli ed erano in Cristo già prima di me.

  1. Sociale

Galati 2:10 soltanto ci raccomandarono di ricordarci dei poveri, come ho sempre cercato di fare.

  1. Donare

Decime ed offerte  come primizia per Dio .

2Corinzi 9:6-9 Ora dico questo: chi semina scarsamente mieterà altresì scarsamente; e chi semina abbondantemente mieterà altresì abbondantemente. Dia ciascuno come ha deliberato in cuor suo; non di mala voglia, né per forza, perché Dio ama un donatore gioioso. Dio è potente da far abbondare su di voi ogni grazia, affinché, avendo sempre in ogni cosa tutto quel che vi è necessario, abbondiate per ogni opera buona; come sta scritto: «Egli ha profuso, egli ha dato ai poveri, la sua giustizia dura in eterno».